La conoscenza rafforza gli imprenditori del settore agroalimentare in un mondo sempre più competitivo

Attualmente in Europa le piccole e medie imprese (PMI) operanti nel settore agroalimentare hanno la necessità di reinventarsi per continuare ad essere redditizie. Il magazine online gratuito Taste of Science aiuta gli imprenditori del settore informandoli sui nuovi trend e sugli ultimi sviluppi in tema di conoscenze scientifiche e progresso tecnologico, potendo così ottenere nuovi spunti sulle opportunità di innovazione e crescita.

“La produzione agrolimentare è messa alla prova dalla globalizzazione, dalla scarsità di risorse e dal cambiamento della domanda. Con un occhio di riguardo al gusto e alla sicurezza alimentare, i consumatori (attualmente ?) vogliono/desiderano che il cibo racconti loro una storia/un’esperienza, abbia degli ingredienti naturali e sia preparato secondo procedimenti trasparenti e sostenibili. Taste of Science propone soluzioni che ispirino e consentano ai produttori – come panifici, caseifici, salumifici, ecc – di rispondere a queste richieste”, ha affermato Jeroen Knol, caporedattore della rivista. (altro…)

Farmic: portare il marketing nel settore agricolo

Oggi vi parlerò del progetto Farm Inc. (www.farminc.eu) che mira a rafforzare la competitività delle PMI agricole, migliorando la qualità della formazione professionale e favorendo l’acquisizione di competenze nel settore agricolo. Farm Inc è un progetto finanziato dal programma Leonardo da Vinci ed è rivolto alle imprese agricole (soprattutto in Italia, Grecia, Lettonia, Cipro e Belgio). L’obiettivo del progetto è sottolineare l’importanza per queste imprese di utilizzare strumenti di marketing come il branding e l’internazionalizzazione per migliorare la propria posizione sul mercato ed espandersi a livello internazionale. (altro…)