Link

Trump e il negazionismo climatico: già a rischio gli accordi di Parigi?

L’antiambientalismo di Donald Trump, il suo negazionismo per i cambiamenti climatici, le nomine ai vertici degli organismi energetici e ambientali, i suoi attacchi all’Agenzia per la protezione dell’ambiente appena dopo l’insediamento alla Casa Bianca, lasciano presagire sfracelli per la politica energetica degli Stati Uniti. L’idea del nuovo presidente di riaffermare il primato delle fonti fossili,…

via Trump cambia lo scenario energetico mondiale, a rischio gli accordi di Parigi — Business Insider Italia

Come cambia il clima con Donald Trump

La recente elezione a presidente degli Stati Uniti di Donald Trump non ha gettato scompiglio sostanto nella scena politica mondiale ma anche all’interno della comunità scientifica. Molti si interrogano, infatti, su quale sarà la posizione che il tycoon americano vorrà adottare in relazione alle politiche sul cambiamenti climatici.

I messaggi inviati da Trump in campagna elettorale non sono incoraggianti, basti ricordare il Twitter in cui affermava che il cambiamento climatico non era altro che una macchinazione orchestrata dal governo cinese per rendere le industrie americane meno competitive. (altro…)