Webinar: Come scrivere una proposta di successo in Horizon Europe

A pochi giorni dall’uscita dei template, la Commissione Europea ha deciso di lanciare un webinar accessibile a tutti su come Scrivere e preparare una proposta di successo in Horizon Europe. Sarà possibile seguirlo il prossimo 24 marzo online e sarà trasmesso in streaming su YouTube. L’interazione con gli speaker sarà invece garantita dalla piattaforma Slido.

Il webinar che avrà una durata di 4 ore e mezza circa sarà strutturato in due blocchi di informazione:

  • Submission and Evaluation: Proposal template, basic principles, evaluation criteria
  • The rules of the game – the Model Grant Agreement

Per registravi andate qui mentre è possibile scaricare l’agenda da questo link.

Intanto secondo quanto scrive ScienceBusiness i WorkProgramma dovrebbero essere pubblicati ufficialmente a Maggio.

I dati raccontano le performance italiane in Horizon 2020

Il prossimo 17 marzo (10.00-13.15, online) è stata organizzato da APRE, un evento dedicato all’esperienza di partecipazione italiana in Horizon 2020, con l’obiettivo di identificare e valorizzare le lezioni apprese per preparare la comunità nazionale ad Horizon Europe

L’evento, dal titolo La ricerca europea in Italia: i dati raccontano, vedrà il coinvolgimento di rappresentanti delle istituzioni, del mondo accademico e di quello industriale.

Stando ai dati – annualmente analizzati da APRE nel rapporto “Una panoramica sulla partecipazione italiana a Horizon 2020” – tra il 2014 e il 2020 oltre 3.700 enti italiani sono stati finanziati da Horizon 2020, per un totale di circa 5,7 miliardi di euro, pari all’8,3% di quanto assegnato dall’intero programma. Con Horizon Europe alle porte, diventa imprescindibile affrontare una riflessione sulle lezioni apprese e le buone prassi maturate nel periodo 2017-2020, supportata appunto dai dati.

Leggi tuttoI dati raccontano le performance italiane in Horizon 2020

Evento Mission Soil – Suolo sano, opportunità per un futuro sostenibile

Il prossimo 24 febbraio dalle ore 9.30 ci sarà un incontro online per presentare a livello nazionale l’iniziativa “Suolo sano, opportunità per un futuro sostenibile” che è titolo della missione di Horizon Europe proposta dal Mission Board Soil Health and Food.

L’obiettivo della missione è garantire che il 75% dei suoli siano sani entro il 2030 e siano in grado di fornire servizi ecosistemici essenziali, come la fornitura di cibo e altra biomassa, sostenere la biodiversità, immagazzinare e regolare il flusso di acqua o mitigare il effetti del cambiamento climatico. L’obiettivo corrisponde a un aumento del 100% dei suoli sani rispetto all’attuale valore di riferimento.

Per partecipare all’evento è necessario registravi alla pagina che condivido.

Mia partecipazione alla Notte dei ricercatori: si parla di comunicazione scientifica

Il prossimo 27 novembre sarò ospite alla Notte dei Ricercatori organizzata dall’Università del Piemonte Orientale. Insieme a Paola Masuzzo parleremo di comunicazione scientifica in pandemia e in emergenza sanitaria: necessità di far veicolare informazioni corrette e agevolare il progresso della Ricerca attraverso contenuti subito accessibili. 

Leggi tuttoMia partecipazione alla Notte dei ricercatori: si parla di comunicazione scientifica

Comunicato stampa finale della Conferenza APRE 2020

La Conferenza APRE 2020 per la prima volta in diretta online (5 giorni, 16 sessioni, 16 h diretta live), insieme a circa 3000 protagonisti del mondo della scienza e della tecnologia del nostro paese, ha confermato la centralità dell’evento come momento di riflessione e dibattito da parte dei più rappresentativi attori della ricerca e dell’innovazione a livello europeo e nazionale rivolgendosi anche ai giovani e alle future generazioni.

Il “nuovo futuro” è stato il filo conduttore di questa Conferenza già dal primo giorno, così come indicato dall’introduzione del Ministro Manfredi e dalla relazione del Presidente di APRE Alessandro Damiani: c’è bisogno di uno sforzo corale per cogliere le opportunità e vincere le sfide che ci aspettano.

Leggi tuttoComunicato stampa finale della Conferenza APRE 2020

Conferenza annuale APRE 2020: Interventi previsti per l’ultima giornata.

Non perdere gli appuntamenti del quinto e ultimo giorno della conferenza APRE.

APPUNTAMENTI DEL 23 OTTOBRE         

Ore 10.00 – 11.00 APREdialogue. Rinascimento digitale: una necessità imprescindibile per una ripresa ed una crescita europea
Modera Marta Calderaro, APRE

  • Lucilla Sioli, Direttrice, Direzione Intelligenza Artificiale e Industria Digitale, DG CONNECT, Commissione Europea
  • Paola Inverardi, Università degli Studi dell’Aquila 


Ore 11.00 – 12.00 APREdialogue. Covid and Post-Covid: lessons and challenges for European R&I
Modera Caterina Buonocore, APRE

  • Irene Norstedt, Direttrice, Direzione People, DG Ricerca e Innovazione – Commissione europea
  • Walter Ricciardi, Università Cattolica del Sacro Cuore 


Ore 12.00 – 13.00​ Chiusura della Conferenza Annuale APRE 2020. Verso un nuovo futuro.

Marco Falzetti,  Direttore APRE

  SEGUI IN STREAMING GLI APPUNTAMENTI DEL 23 OTTOBRE


SCOPRI IL PROGRAMMA COMPLETO

Conferenza APRE 2020 Promemoria – Interventi previsti il 22.10.2020

Di seguito condivido come remind gli interventi previsti nella Conferenza APRE 2020 per il giorno 22 ottobre.
 

10.00 – 11.00 APREdialogue. Disruptive vs incremental innovation: a false dilemma

Modera Antonio Carbone,  APRE 

  • Jean-David Malo, Direttore Task Force EIC – European Innovation Council, DG Ricerca e Innovazione – Commissione europea 
  • Francesca Bria, Presidente Fondo Nazionale Innovazione 


11.30 -13.00 APREspace. Intervista in HE. Come si sta interrogando la Commissione, come la rete APRE può diventare palestra verso una preparazione d’eccellenza  
Workshop interattivo Riservato ai soci APRE  

14.30 – 16.00 APREspace.NEXUS II – Il dialogo tra la governance scientifica dei soci e APRE  
Workshop interattivo Riservato ai soci APRE 

Ore 16.00 – 16.30 APREbrief. Verso Horizon Europe- Il futuro in pillole 3° pilastro “Innovative Europe”
Gli esperti APRE racconteranno in rapidi ed incisivi interventi i principi generali del pilastro e le più rilevanti novità che riguardono i programmi che lo compongono.

  • Pathfinder e Transition, European Innovation Council –  EIC, Marta Calderaro – APRE
  • Accelerator, European Innovation Council –  EIC, Alessia Rotolo e Renato – APRE
  • European Innovation Ecosystems e European Institute of Innovation and Technology – EIT, Antonio Carbone – APRE

Ore 16.30 – 17.15 Incrementale o disruptive, quanto è “responsabile” l’innovazione europea #RRI 
Modera Chiara Buongiovanni, APRE 

  • Sesto Viticoli, Presidente AIRI – Associazione Italiana Ricerca Industriale
  • Angela Simone,Project Manager Fondazione Bassetti
  • Andrea Vargiu, Università degli Studi di Sassari. APEnet – Rete italiana Atenei en enti di ricerca per il Public Engagement 
  • Martina Desole, Punto di contatto nazionale Horizon 2020 NMBP – Nanotechnologies, Advanced Materials, Biotechnology, Advanced Manufacturing And Processing, APRE

SEGUI IN STREAMING GLI APPUNTAMENTI DEL 22 OTTOBRE

SCOPRI IL PROGRAMMA COMPLETO